Notizie e risultati

19 agosto 2017

Andrea Tiberi 6º alla COUPE DE FRANCE, ma…

Nella quinta ed ultima prova della Coupe de France, Andrea Tiberi centra un’amara 6ª posizione viziata da un guasto meccanico nel corso del primo giro. #irontibi è autore di una straordinaria rimonta dalla 17ª posizione chiudendo primo tra gli italiani.

Montgenèvre (FRA) – Quinta ed ultima prova della “Coupe de France“, il circuito XCO nazionale francese, che a tutti gli effetti è stata occasione utile per molti specialisti del cross country mondiale quale tappa di avvicinamento all’ultimo appuntamento dell’UCI Mountain Bike World Cup prevista per fine mese a Malè, in Italia.

Anche il nostro Andrea Tiberi era tra gli atleti èlite presenti ai nastri di partenza, per testare la condizione e prepararsi al meglio al finale di stagione confrontadosi con la “creme” dell’off-road mondiale: «Come molti altri atleti, anche io ho voluto sfruttare l’occasione per un allenamento ad hoc in vista dell’ultima prova di coppa e quindi per il campionato del mondo – ha commentato Andrea – ma purtroppo anche oggi non è stato tutto perfetto!»

#irontibi parte benissimo restando nel gruppo dei migliori in testa alla corsa, ma già nel corso della prima tornata è un guasto meccanico a costringerlo ad una sosta forzata al box facendogli perdere così l’ennesima opportunità: «Oggi stavo molto bene e la gara era appena entrata nel vivo. Purtroppo ho accusato delle noie con il cambio elettrico e per non buttare la gara all’aria ho preferito perdere del tempo fermandomi subito ai box per cercare rimedio

Andrea riparte dai box in 17ª posizione ed a dimostrazione dell’ottimo stato di forma, riesce a rimontare posizioni su posizioni chiudendo la sua gara addirittura in 6ª posizione, classificandosi primo degli italiani al via: «Dispiace perchè oggi avevo le carte in regola per un risultato ben diverso – conclude Andrea – ma come sempre, anche questo fa parte della mountain bike. Di positivo portiamo a casa la convinzione di star bene e di essere pronti per un finale di stagione da protagonisti.»

Ordine di arrivo:

1. JORDAN SARROU – BH SR SUNTOUR
2. STEPHANE TEMPIER – BIANCHI COUNTERVAIL +6.517
3. JULIEN ABSALON – BMC RACING TEAM +1:32.201
4. MAXIME MAROTTE – CANNONDALE FACTORY RACING +2:05.445
5. VICTOR KORETZKY – BH SR SUNTORU +4:19.467 +
6. ANDREA TIBERI – TEAM NOB SELLE ITALIA +4:30.933
7. HUGO DRECHOU – +5:30.600
8. RAPHALE GAY –  SCOTT CREUSE +5:56.253
9. ANTOINE PHILIPP –  VELOROC BMC +6:39.870
10. MAXIME LORET –  SCOTT CREUSE +7:04.036 +24.166

Comunicati stampa